Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Sentiero comunale 5 - Sestola - Oratorio di San Biagio per Ponte Bacconi

Contatto IAT Cimone
Indirizzo Corso Umberto I 41029 SESTOLA MO
Telefono 0536/ 62324
Fax 0536/ 61621
E-mail infosestola@msw.it

Accessibilità a piedi

Scheda aggiornata il 25/05/2015 (1981)


A cura della Redazione locale di Sestola c/o IAT del Cimone C.so Umberto I n� 3 - 41029 Sestola (MO)
Tel. 0536/62324 - Fax: 0536/61621 Email: turismo@comune.sestola.mo.it

Sentiero n. 5 Sestola - Oratorio di San Biagio per Ponte Bacconi Descrizione: L'itinerario inizia presso il Centro Ippico che si lascia a sinistra per imboccare, alla destra di una maestà, la vecchia strada comunale per Ponte Bacconi, ora carrareccia che, scendendo, attraversa la comunale asfaltata Roncoscaglia - Poggioraso, nei pressi del borgo de' La Fontana del Sasso. L'itinerario prosegue per via Utte, stradina a fondo in cemento per il borgo de' Le Utte e quindi, sempre in discesa, su carrareccia per la località La Tapina. Qui si segue a destra la comunale asfaltata via Baconi e, dopo 200 m a sinistra, per carrareccia che, transitando per Ca' Guerri, perviene ad un deposito di materiale edile che si fiancheggia per arrivare sulla SP30 Sestola - Pavullo nei pressi di Ponte Bacconi. Svoltato a sinistra sulla provinciale, si oltrepassa il ponte sul rio Vesale e dopo 50 m si sale a sinistra per via Casa Ferrara, erto stradello asfaltato, che in circa 15 minuti di cammino porta all'oratorio di San Biagio, isolato in mezzo alla campagna, sulla comunale asfaltata Roncoscaglia - Castellaro. Per il ritorno si consiglia di imboccare a sinistra la predetta via S. Biagio per arrivare all'abitato di Roncoscaglia ed attraversarlo sino a pervenire alla chiesa parrocchiale, da dove si può seguire il sentiero n° 4 a destra o a sinistra indifferentemente. A questo punto i tempi per il rientro in paese sono pressoché equivalenti. Quote: Sestola centro (1020) - Centro Ippico (946) - Le Utte (858) - La Tapina (750) - Ponte Bacconi (704) - San Biagio (824). Al ritorno: San Biagio (824) - La Borra (860) - Ca' Bonuccia (871) - Ca' di Giacomo (890) - Roncoscaglia (911). Fontane: - Fontana della chiesa a Roncoscaglia. Tempi: andata ore 1,30 - ritorno ore 1,40 Rientro per Roncoscaglia ore 2,00 Dislivello: all'andata 196 m - al ritorno: 244 o 233 m. Percorribilità: Escursione facile con notevoli emergenze architettoniche e panoramiche.