Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

I Nomadi a Fanano

Contatto Iat del Cimone Fanano 0536-68696
Indirizzo piazza Guglielmo Marconi, 1 41021 Fanano MO
E-mail info@fanano.eu
Internet http://www.fanano.it/index.php/notizie-da-fanano/313-i-nomadi-a-fanano-info-e-tickets

Biglietto 20,00€
Riduzioni 10,00€ ragazzi dagli 11 ai 15 anni compresi
Gratuità Bambini 0-10 anni gratuiti

Aperto ore 21.00
Date 08/08/17
Scheda aggiornata il 04/05/2017 (70007630)


A cura della Redazione locale di FANANO Piazza Marconi, 1 41021 Fanano (MO)
Telefono: 0536/68696 int. 222 Fax: 0536/68954 Email: turismo@comune.fanano.mo.it

Grande evento al Palaghiaccio Fanano per l'estate 2017

Nomadi, la storia continua...
I biglietti si possono acquistare presso l'Ufficio Turistico di Fanano, Piazza Marconi 1, 0536-68696
Punti vendita in aggiornamento

I Nomadi sono un gruppo musicale italiano, fondato nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti e dal cantante Augusto Daolio. Hanno pubblicato fino al 2015 settantotto album tra dischi registrati in studio o dal vivo e raccolte varie e sono una fra le più longeve band, sia a livello nazionale che internazionale. Avendo venduto complessivamente 15 milioni di dischi[1], sono il terzo gruppo italiano per vendite, preceduto dai Pooh al primo posto (100 milioni di copie vendute) e dai Ricchi e Poveri al secondo (22 milioni di copie vendute). Il messaggio che sin dagli inizi i Nomadi trasmettono è di denuncia e impegno sociale, che da sempre li contraddistingue; spesso, però, hanno accostato a tali temi anche l'amore e i sentimenti in genere. Tra i loro brani più famosi si distinguono Io vagabondo (che non sono altro), Dio è morto (se Dio muore, è per tre giorni poi risorge), Ti voglio, Un pugno di sabbia, Un giorno insieme, Crescerai, Ho difeso il mio amore, Tutto a posto, Canzone per un'amica, Io voglio vivere, Sangue al cuore e Dove si va. (Wikipedia)