Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

CREATURE DI PIETRA, mostra di Edda Caselli

Contatto Ufficio Informazione Turistica 0536 29964 - Info per orari di apertura: 333 2710068
Indirizzo Via Sassomassiccio, 21 Pavullo nel Frignano MO
Telefono 0536.29964
E-mail uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it
Internet http://www.riservasassoguidano.it/galleria/rassegna_arte_natura/creature_pietra.aspx


Date 07/05/17 - 30/09/17
Scheda aggiornata il 24/05/2017 (100007641)


A cura della Redazione Locale di PAVULLO nel FRIGNANO
presso Ufficio Informazione Turistica del Comune di Pavullo nel Frignano
Via Giardini, 3 - 41026 - Pavullo nel Frignano (MO)
Telefono: 053629964 - Fax: 053629025
Email: uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Mostra di dipinti su pietra presso il centro visite di Sassoguidano

EDDA CASELLI

Ha iniziato a disegnare e dipingere alle scuole superiori. I materiali più usati sono stati la carta, la tela, il legno, ma soprattutto il vetro che ha inciso e dipinto per trent'anni creando vetrate artistiche anche di grandi dimensioni.

Dal Marzo 2015 ha iniziato a dipingere su pietra le ispirazioni derivanti da una meditazione, da una tematica emersa durante la professione che svolge, da un'esperienza personale o da un sogno particolarmente lucido.

I temi trattati dalle pietre sono diversi, ma predomina un valore importante: il rispetto per la Madre Terra e tutte le forme di vita che la popolano.

Accade anche molto spesso che, guardando la forma della materia grezza, Edda abbia l'impressione che la pietra voglia liberare la sua vera Essenza suggerendo cosa far "nascere" da lei.

Per questo le ha chiamate "Creature di Pietra".