Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Oratorio di Cinghianello - Cinghianello

Contatto Comune di Polinago
Indirizzo Corso Roma n. 71 41040 Polinago MO
Telefono 0536/47000
Fax 0536/47672
E-mail affarigenerali.servizisociali@comune.polinago.mo.it
Internet www.comune.polinago.mo.it

Accessibilità Uscita autostradale Modena Nord in direzione Sassuolo. Da Sassuolo seguire per Castellarano e prima di Cerredolo girare a destra per Polinago. Stazione autolinee più vicina a Sassuolo, l'autobus ferma nella piazza del capoluogo Stazioe FFSS più vicina M

Scheda aggiornata il 24/05/2015 (80004652)


A cura della Redazione locale Comunità Montana del FRIGNANO
Email: redazionefrignano@msw.it

La località Cinghianello, in posizione isolata rispetto al borgo, si può ammirare un oratorio dedicato a S. Maria Bambina fatto costruire su progetto dell'architetto Barbieri Carlo e inaugurato nel 1898. L'oratorio é stato, in parte, decorato dal pittore Luigi Manzini che qui trovò la morte cadendo da un' impalcatura il 4 agosto 1896. L'opera pittorica fu completata da Battista Cortelloni di Roncoscaglia  del quale sono anche i plastici dell'altare e il bassorilievo posto all'esterno del portale che rappresenta il paradiso terrestre con Dio, Adamo, Eva e la maledizione del serpente. L'immagine di Maria Bambina, seduta sopra ad un minuscolo trono dorato, opera della ditta Collina, detta Graziani, di Faenza é festeggiata l'8 settembre.