Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Palagano



Scheda aggiornata il 28/06/2015 (40739)


A cura della Redazione locale Unione di Comuni Valli Dolo Dragone e Secchia
Via Rocca, 1 - 41045 Montefiorino (MO)
Telefono: 0536/962727 Fax: 0536/965312 Email: infoturismo@unionecomuniovest.mo.it

Il paese, adagiato nella splendida vallata del Dragone, è un centro turistico sportivo legato principalmente a manifestazioni internazionali per veicoli fuoristrada che si svolgono nelle pista permanente Dragone ed alla struttura del centro sportivo Casa Papa Giovanni XXIII. Gli emblemi storico-artistici di Palagano, sono l'oratorio seicentesco della Madonna del Carmine, la maestosa chiesa parrocchiale dì S.Giovanni Evangelista, sormontata dall'imponente cupola e, il palazzo settecentesco, fatto costruire dai Conti Sabbatini di Fanano nel 1741, caratterizzato dalla completa assenza di angoli nella muratura sostituiti da pareti curvilinee. Palagano è dotato di piscina, numerosi campi da tennis, percorsi per trekking e mountain bike. La cucina locale, oltre ai piatti tipici emiliani, offre due specialità dal marchio di origine protetta: il ciaccio palaganese ed il fritellozzo di castagne proposti ogni anno alla Sagra del Ciaccio Palaganese. Ad agosto si svolge la Festa dei Matti, un omaggio al poeta Tanino, che nel primo Canto della Palaganeide scrive "......Palagano si chiama il bel Paese, patria di geni e di cervelli fini, che s'illustrar con clamorosi fatti, e il nome ambito meritar di matti !" La definizione "di matti " che comunemente si associa agli abitanti di Palagano è simbolo di gente burlona, ma pronta ad accogliere tutti.